I 3 pilastri per un IO sostenibile

I 3 pilastri per un IO sostenibile

L’Egosostenibilità è uno stile di vita che favorisce la Ri-nascita dell’Io e stimola una nuova visone del mondo.
Un Io sostenibile, sveglio, pronto a rivendicare la propria esistenza e la propria unicità attraverso 3 pilastri fondamentali:

  1. L’Essere Umano
  2. Il cambiamento
  3. Il benessere sociale

L’Essere Umano.

Come vivere in un mondo Eco-sostenibile?

Bisogna trasformarsi in Egosostenibili.

L’Essere Umano ha perso totalmente l’amore per la sua terra e per i mondi viventi che ci abitano.

La produzione mondiale di plastica supera i 250 milioni di tonnellate e 8 milioni finiscono negli oceani.

Anche le cause del riscaldamento globale e dello scioglimento dei ghiacciai non sono naturali, ma è colpa dell’uomo.

La Terra sta andando a fuoco e tutto questo accade a causa del nostro impatto sull’ambiente.

L’allevamento intensivo, dove gli animali non sono più animali, è responsabile dell’80% di questo fenomeno.

L’ Amazzonia sta perdendo una superficie di oltre tre campi di calcio al minuto. Si, oltre tre campi di calcio ogni minuto!

Se l’Amazzonia scompare perdiamo il più grande serbatoio di biodiversità del pianeta ma anche uno dei più importanti pilastri del nostro Equilibrio Climatico.

L’impatto che questo evento sta avendo sul nostro pianeta è gravissimo ed ogni giorno va aumentando.

  • Oggi si parla dell’Ecosostenibilità nei confronti del Mondo come soluzione a tutto questo, ma qual è la vera causa?
  • Come abbiamo fatto a ritrovarci in questa situazione?

La verità è che l’essere umano ha perso sé, la sua forza, i suoi principi e non crede più in sé stesso.

Quello a cui assistiamo è un uomo senza futuro da realizzare, privo di uno scopo da raggiungere e disattento al tempo che passa, passivo alla sua evoluzione.

Non rispetta i mari, gli animali o gli alberi e la vera ed unica causa è che non rispetta sé stesso.

Come in tutte le guerre c’è un Vinto e un Vincitore, ma saremo ancora noi Umani a vincere?

La crisi e il caos a cui oggi assistiamo è lo specchio di quello che hanno dentro gli Uomini.

Per centrare la vera causa e quindi la reale soluzione siamo noi chiamati a trasformarci in persone Egosostenibili, che appunto significa sostieni e supporta il tuo IO.

La grande malattia del mondo di oggi è la mancanza dell’Io, l’oscuramento di chi è, e di cosa è l’essere umano.

È proprio questa crisi d’identità che è alla base del crollo delle evidenze, della violenza nei rapporti, della vita non vissuta, del senso di orfanità sperimentato da tanti.

L’Egosostenibilità è uno stile di vita che favorisce la Ri-nascita dell’Io e stimola una nuova visone del mondo.
Un Io sostenibile, sveglio, pronto a rivendicare la propria esistenza e la propria unicità.

Chi è l’essere umano egosostenibile?

L’Egosostenibilità è un futuro sostenibile e  un cambiamento necessario per migliorare il mondo in cui viviamo.

Risvegliare le coscienze affinché l’essere umano sia in linea con sé stesso e in armonia nel mondo in cui vive è un cambiamento necessario per la sostenibilità dell’Essere Umano e per il benessere sociale ed è strettamente connesso a quello ambientale.

L’essere umano Egosostenibile ha delle caratteriste, delle capacità e delle abitudini che lo rendono tale. Citeremo solamente alcune dei 100 punti che sono stati creati e che rappresentano l’Egosostenibilità come visione del mondo:

  • È il nuovo Egoista del futuro perché è cosciente che può aiutare gli altri solo dopo aver aiutato sé stesso.
  • Si focalizza su cosa desidera di più dalla vita e si da fare per ottenerlo.
  • Ama e crede in sé stesso, si meraviglia delle piccole cose e investe il tempo in grandi sfide.
  • Non permette al passato di coesistere con il suo presente, ma si proietta su un futuro valorizzando il proprio presente.
  • Si fida degli altri, del mondo e anche degli ostacoli che affronterà, perché si fida di sé stesso.
  • Sa di essere l’unica persona al mondo su cui potrà sempre contare.
  • Ama la vita e il tempo che passa perché decide di guidare la sua storia.
  • L’uomo Egosostenibile è privo di invidia, perché somigliare a qualcun altro per lui sarebbe un palliativo o una sconfitta.
  • Allontana da sé la paura di invecchiare, perché sa che tutto quello che gli verrà tolto sarà sostituito da un bene di pari o maggiore valore. Dalla giovinezza subentrerà la saggezza.
  • L’uomo Egosostenibile è fiducioso della sua capacità nel diventare libero, ed è l’unico Arbitro del suo destino.
  • Sa che dovrà allenare i muscoli della sua mente a vive tenendo sempre davanti l’obiettivo prescelto.
  • Quando entra in relazione con gli altri o con l’ambiente circostante, lascia sempre le cose migliori di come le ha trovate, anche solo avendole semplicemente rispettate.
  • Non fa stupidi paragoni o confronti, non divide le persone in classi sociali e non fa differenze sessuali, perché sa che l’intelligenza umana non è né bianca né nera, né femminile né maschile, l’intelligenza è asessuata.
  • L’uomo Egosostenibile non lo sentirete mai dire: “Sono solo non potrò mai ottenere niente di grande” perché quella singola azione ripetuta farà sì che per lui qualcosa è cambiato.
  • È consapevole che può donare solo ciò che possiede.
  • È in viaggio verso la meta più ambita, se stesso.

L’Egosostenibilità è una nuova visione del mondo che non mette l’IO al centro rispetto agli altri, ma che si fa causa partendo da sé.

Un Essere umano SOSTENIBILE, etico, consapevole, in armonia con il mondo che lo circonda e sensibile al cambiamento inteso come evoluzione e realizzazione.

Cambiamento.

Ri-Partire dal proprio Ego

Ce l’hanno spiegato e tramandato come un atteggiamento nocivo e da evitare.

Sono riusciti in centinaia di anni a mutare ed offuscare il significato di una parola che potesse rappresentare la capacità dell’Uomo di vivere in armonia con sé stesso e con gli altri: “EGO”.

Togliendo dallo scenario d’azione la parola EGOISMO (il suo etimo la dice lunga, Ego significa IO e ISMO significa movimento) l’uomo è diventato passivo, cattivo inconsapevole, arido e superficiale.

Partire dal proprio EGO è l’unica possibilità dell’uomo per vivere un IO sano, in azione, in crescita e sicuro di sé rimanendo connesso al benessere sociale ed al mondo intorno.

  • Come si fa a diffondere sicurezza, pensare agli altri e dare amore se non le possediamo prima?
  • Come facciamo a rispettare il prossimo e il nostro mondo se non rispettiamo le nostre potenzialità?

Può forse un cieco guidare un altro cieco?

Non cadranno tutti e due in un fosso?

⁋Togli prima la trave dal tuo occhio e allora ci vedrai bene per togliere la pagliuzza dall’occhio del tuo fratello ⁋

Gesù non diceva il contrario!

L’uomo Egosostenibile vuole pensare a sé, crearsi opzioni diverse, vasti spazi e dare nuovi riferimenti positivi e di riuscita.

Questo è un male per il mondo, siamo sicuri?

Come si cambia il futuro?

Il futuro si cambia trasformando il presente e per farlo bisogna diventare Egosostenibili.

Parte dal singolo, dall’individuo, dal nostro io, il cambiamento e la trasformazione rispetto a questa perdita d’identità Umana.

L’essere umano Egosostenibile è consapevole che dovrà sostituire vecchie abitudini radicate ormai da tanto tempo, diffuse da un sistema anti UOMO, anti ANIMALE e anti VEGETALE, un sistema che non si occupa del singolo ma ha il fine di esercitare un controllo totale sulle masse.

Ma come ci siamo ridotti?

Perché ci ostiniamo a credere e a volere una mutilazione valoriale e di movimento per l’essere umano?

L’egoista positivo sa che il suo IO in movimento gli darà quello che gli occorre per vivere in linea con i suoi principi più profondi.

L’Egosostenibilità al servizio del Benessere Sociale?

L’Egosostenibilità  un grande contenitore, che vuole creare sinergie e facilitare nuove connessioni fra le persone, che si muovono in modo etico e hanno ancora una visione di insieme, stringendo partnership che possano essere vantaggiose per tutti gli attori del mercato.

Uno dei pilastri importanti dell’Egosostenibilità è la formazione.

Abbiamo creato un percorso formativo interdisciplinare, dove le persone hanno la possibilità attraverso dei seminari esperienziali da uno a cinque giorni, di tuffarsi nella parte più potente che possiedono ed imparare da sé stessi.

Utilizziamo la Leadership, l’Analisi Transazionale, la scuola di Palo Alto, la Gestalt, la PNL e la scienza che ci rappresenta di più è sicuramente l’Andragogia.

Ci occupiamo anche di fornire un percorso formativo per le aziende Italiane: crediamo che ogni azienda sia diversa dall’altra per molti aspetti, ed è per questo che un Format per essere efficace deve essere personalizzato e non pre-impostato.

Investire sulla crescita comunicativarelazionale, di visione e mentale della tua azienda farà sì che oltre ad aumentare notevolmente i fatturati, tu potrai continuare a guidarla essendoti prima occupato della cosa più importante, il benessere sociale.

Il Futuro ci chiede cose diverse, bisogna aggiornarsi, cambiare pelle ed entrare in un Nuovo Paradigma, quello Humane To Humane.

“La grandezza di un’azienda, dipende dalla crescita delle persone che la rappresentano”

Nel futuro non esisteranno le aziende ecosostenibili e quelle no, ma la differenza la farà quanto sei Ecosostenibile.

Ecco perché si parte dall’Egosostenibilità perché se non curi il tuo sogno e le persone che ne fanno parte, sarà difficile che gli imprenditori abbiano un occhio di riguardo nei confronti del pianeta.

La community Egosostenibile

Abbiamo scelto di creare una Community Egosostenibile, che fa da raccordo per tante persone che proprio come noi, hanno voglia di credere che qualcosa di diverso si possa ancora fare.

La community è il cuore dell’Egosostenibilità, dove attraverso contenuti valoriali e formativi, ognuno può rispecchiarsi nella parte più potente di sé.

Noi crediamo che le cose possono migliorare, ma dipenderà dall’impegno del singolo, ecco perché ci impegniamo intensamente in ciò che facciamo.

Friedrich Nietzsche diceva:

“Per millenni l’egoismo è stato considerato il vero male della vita e ciò instupidì, imbruttì e avvelenò l’egoismo e gli sottrasse molto spirito, sensibilità, inventiva e bellezza.”

Noi abbiamo scelto di dargli retta, perché crediamo nell’Essere Umano e nelle sue grandiose potenzialità!!!

Se l’articolo ti è piaciuto e credi come Noi che lì fuori ci siamo tanti altri Sognatori che vogliono essere trovati, allora metti un Like e condividi l’articolo sui tuoi canali Social.

Quando condividi puoi anche taggarmi, sarò felice si commentare e farti un saluto.

Valentina